Sviluppo Microsoft Web Based: ASP.NET MVC o ASP.NET Web Forms ?

admin/ gennaio 8, 2018/ Blog Tecnico

Negli ultimi anni sono nate parecchie discussioni in merito alla scelta tra le tecnologie Web Based di Microsoft ovvero ASP.NET MVC ed il sempreverde ASP.NET Web Forms.

Illustreremo di seguito i vantaggi dell’utilizzo dell’una rispetto all’utilizzo dell’altra tecnologia.

VANTAGGI DI ASP.NET MVC RISPETTO AD ASP.NET WEBFORMS

  • L’assenza di stato e del ViewState rende la pagina più leggera se comparata a WebForms
  • Il ciclo di vita delle pagine più breve lo rende più facile da comprendere e meno complesso
  • Maggior controllo di HTML, Javascript (quindi elementi DOM) e dei CSS consente di evolversi agevolmente verso gli standard del Web2.0
  • Facilità nella costruzione di applicazioni Ajax per aggiungere più interattività ad applicazioni esistenti
  • La manutenzione è meno dispendiosa in termini di tempo in quanto c’è una netta separazione tra i livelli di business e presentation
  • Possibilità di utilizzare più form all’interno della stessa pagina
  • Il pattern TDD è più facilmente implementabile
  • Il framework MVC disaccoppia i componenti e così facendo rende possibile l’uso delle interfacce, quindi dei test dei componenti individualmente rispetto al resto del framework
  • E’ efficiente per applicazioni larghe specialmente quelle che utilizzando metodologie AGILE per lo sviluppo
  • Progettando opportunamente i controllers è possibile ottenere URL SEO Friendly

Consumo di banda WebForm vs MVC

VANTAGGI DI ASP.NET WEB FORMS RISPETTO AD ASP.NET MVC

  • Più facile da imparare per la maggioranza dei programmatori indipendentemente dal loro background
  • Numero maggiore di programmatori attivi se rapportato ad ASP.NET MVC
  • L’utilizzo degli user controls consente il riuso in altre applicazioni
  • Incremento della produttività per gli sviluppatori
  • Non è obbligatorio avere competenze di HTML, DOM e CSS in quanto il framework ASP.NET si occupa del markup grazie alla vastità di controlli a disposizione
  • Facilità nella gestione e mantenimento dello stato grazie a meccanismi quali il ViewState
  • E’ agevolato lo sviluppo RAD(Rapid Application Development) grazie ai controlli drag & drop
  • Validazione dei controlli più agevole
  • Parecchi componenti di terze parti rendono più agevole la generazione di HTML e Javascript
  • Compatibilità con Sharepoint

In conclusione il framework scelto deve essere basato sui requisiti e sulle risorse dell’azienda committente. Volendo optare per uno ciclo di sviluppo veloce sicuramente adotteremo ASP.NET WEB FORMS. Viceversa, se tempo, denaro ed energie per sviluppare un’applicazione partendo da zero non sono un problema allora MVC potrebbe rappresentare una più che valida alternativa.

Share